• Staff@play-system.eu

Stupisci i tuoi avversari con i Saiyan dalla Maschera Nera

Stupisci i tuoi avversari con i Saiyan dalla Maschera Nera

Rubrica Tech

24/06/2019

Francesco Bellini

Sarà stata una scelta non convenzionale ma è proprio quello che volevo quando ho scelto di costruire questo mazzo. All'uscita della "Busta del Potere vol. 2", vedendo "Vegeta, Rinforzi Riluttanti" mi son chiesto quale mazzo avrebbe potuto sfruttare al meglio questa carta. La risposta l'ho avuta al Celebration di Maggio in occasione del Milano Comics, nel momento in cui ho deciso di giocare questo deck:

Oggi vorrei proporre una breve analisi di questo mazzo - a mio parere molto divertente - che ho utilizzato tempo fa, prima dell'uscita di Destroyer Kings.

La scelta del leader

Inizialmente il mazzo doveva essere basato su "Son Goku/Son Goku, il Super Saiyan Leggendario" vista la potenza e la sinergia che tale Leader offre con le carte di colore verde uscite in TB03; successivamente ho deciso di accostare al verde le interazioni dei Saiyan mascherati e quindi il colore nero, andando di fatto a sfruttare le potenzialità di tali carte.

Tuttavia ho dovuto fare i conti con lo scarso utilizzo di questo colore, che fino a poco tempo fa non aveva una direzione chiara nel meta italiano ed era relegato alla sola presenza di mazzi con Leader Shenron e Porunga. In ogni caso non mi sono arreso e le mie attenzioni si sono rivolte su Leader di colore nero che mi permettessero di sfruttare i Sayan (dato che essi richiedono un Leader di colore nero).

Ho provato quindi con "Broly/Broly, la Nascita della Leggenda". I risultati erano soddisfacenti ed il Leader mi permetteva di far scartare carte dalla mano all'avversario ma con lo svantaggio di avere un costo in vite veramente troppo elevato. Il risveglio inoltre non permetteva di riattivare le energie, azione che in un mazzo aggro come questo, imedisce di creare delle combinazioni molto interessanti.

A quel punto ho voluto provare "Saiyan dalla Maschera Nera/Saiyan dalla Maschera Nera Assetato di Potere", senza neanche troppe pretese. Mai mi sarei aspettato che questo Leader avesse delle sinergie interessanti e di conseguenza portasse anche ad ottenere degli ottimi risultati; esso permette infatti (da risvegliato) di ottenere l'interazione più importante del mazzo, ovvero quella di riprendere dall'Area degli Scarti "Vegeta, Rinforzi Riluttanti". Questa carta, infatti, non solo ha delle ottime statistiche, ma permette di mandare nell'area degli scarti 5 carte nel momento in cui viene giocata e, al costo di 1 energia generica, di giocare dall'area degli scarti un altro Saiyan nero. La scelta sarà tra "Saiyan dalla Maschera Nera, il Devastatore" e "Saiyan dalla Maschera Nera, Cuore Spezzato".

Il mazzo

Come si può evincere dalla lista, il mazzo è di stampo aggressivo. Punta a chiudere molto velocemente la partita, con un'importante accelerazione nel terzo turno grazie alle interazioni tra il Leader (post risveglio) e il nostro playmaker, "Vegeta, Rinforzi Riluttanti".

I due saiyan mascherati citati sopra (Saiyan dalla Maschera Nera, il Devastatore Saiyan dalla Maschera Nera, Cuore Spezzato) permettono delle giocate davvero divertenti: il primo permette di fare 1 danno all'avversario (mandando 1 carta dalla vita al warp) nel caso in cui ci siano almeno 15 saiyan nell'area degli Scarti di entrambi i giocatori. Inoltre possiede critico abilità sempre apprezzabile.

Il secondo, "Saiyan dalla Maschera Nera, Cuore Spezzato", possiede un effetto simile ma molto più complesso da utilizzare. Quando entra in gioco ci permetterà di mandare nel Warp una carta combattimento dell'avversario; inoltre durante l'attacco ci permetterà, al costo di 2 vite (che manderemo nel warp), di scegliere una carta dalle vite dell'avversario e di mandarla a sua volta nel Warp del suo proprietario.

Più volte, quest'abilità mi ha permesso di portare a casa il match, poiché permette di ignorare uno dei nostri peggiori nemici, ovvero l'abilità Bloccante; quest'ultima infatti permette di cambiare il bersaglio dell'attacco dal leader avversario alla carta combattimento, così da impedire per esempio al "Saiyan dalla Maschera Nera, il Devastatore" di fare danno all'avversario.

Altra scelta peculiare è l'accoppiata "Pan, Ricerca energica" e "Son Goku, Super Saiyan". Premetto che Dragon Ball: GT è la mia saga preferita, quindi occhio a cosa dite! Tornando al mazzo, giocando la giovane saiyan nel secondo turno otterremo un'aggressività senza eguali, potendo portare a segno due attacchi sul Leader avversario che nella maggior parte dei casi non sarà ancora risvegliato.

Le carte a costo 1 del mazzo ci permettono di percorrere due strade differenti: la prima più aggressiva, in cui "Saiyan dalla Maschera Nera del Potere Oscuro" ci permette di avere una carta combattimento con Potere elevato sin da subito al costo di una vita. La seconda strada è più conservativa grazie a "Son Gohan, Spirito Tenace" che ci farà pescare una carta e al solo costo di 2 energie verdi otterrà +15'000 Potere e Critico. La scelta relativa a quale strada percorrere sarà una diretta conseguenza della mano iniziale.

"Krillin, Assalto Continuo" e "Son Goku, Scontro Finale" permettono di reggere un eventuale late game, che raramente arriva. I "Frieza, Attacco a Sorpresa" permettono un'ulteriore aggressività, in particolare grazie all'abilità Critico. "Vegeta, Vittoria Tattica" è stato scelto per la vasta presenza di Frieza Swap, che a loro tempo brulicavano nel meta di Clash of Fates, mentre "Son Goku, Ultra Velocità" permetteva buone chance di infliggere danni importanti al costo di una o due vite.

IMPORTANTE: sacrificare le proprie vite non è sempre una soluzione negativa; in questo mazzo, soprattutto nei primi turni, è fondamentale sacrificare le proprie vite per raggiungere la combinazione più performante nei primi turni di gioco. Le vostre giocate dovranno concentrarsi quindi sulla preparazione del 3° turno così da poter chiudere rapidamente la partita.

Una partita vinta con 1 vita ha la stessa validià di una vinta con 8!!!

Match Up

Parlando di match-up, c'è da fare un po' di chiarezza: illustrerò di seguito le mie esperienze personali e sarò felice di confrontarmi con voi nel caso in cui vogliate costruire un mazzo simile a quello presentato in questo articolo. Sulla carta tale deck possiede tante debolezze ma altrettanti punti di forza. Non è un mazzo bilanciato ed essendo incentrato prettamente sull'aggressività sacrifica gran parte del suo potenziale difensivo.

Le carte da cui bisogna guardarsi sono soprattutto quelle  con Barriera e Bloccante. Le carte che più ci metterano in crisi saranno carte come "Vegeta, Difensore Letale", che oltre a possedere Barriera, rallenteranno molto il nostro gioco. Il discorso è simile per "Krillin, Assalto Continuo", poiché, oltre ad avere tutte le caratteristiche sopra citate, permetterà all'avversario una Power Play molto efficiente insieme a "Son Goku, Scontro Finale". Per questo motivo, durante questa tipologia di incontri è fondamentale giocare in previsione di ben determinate combo.

Un'altra carta da cui ben guardarsi è "Son Goku, Per Diventare il Migliore". Grazie ad essa, tutti i mazzi che la giocano ridurrano enormemente il nostro potenziale aggressivo, impedendo alla giovane Pan e al nostro Goku GT di fare il loro sporco lavoro. Per questo motivo, avremo un match-up molto sfavorevole contro i mazzi blu, in particolare contro Janemba Mill. In molte partite infatti ci troveremo con pochissime carte nel mazzo, per cui dovremo adoperare strategie completamente diverse onde evitare spiacevoli sorprese. Provate a giocare in modo più conservativo in questi casi e quasi sicuramente metterete l'avversario in difficoltà!

Naturalmente ci sono anche dei match up favorevoli! Il mazzo contro cui ho avuto meno difficoltà è stato Frieza Swap. L'aggressività nei primi turni ci permette di punire l'imperatore galattico nel momento in cui sacrificherà una vita per aggiungere alla sua mano carte "Esercito di Frieza". Tuttavia, fate attenzione ad ogni vostra scelta: non permettete all'avversario di risvegliare il Leader; provate sempre a forzare il Risveglio dell'avversario durante il vostro turno, così da non permettergli giocate aggressive grazie ad un Leader che permette vantaggio energia e vantaggio carte. 

Nonostante questi accorgimenti contro il Frieza Swap, la carta che più ci mette in difficoltà in questo match up resta comunque "Frieza, Scontro Finale", a causa della sua abilità che funge da contro. Non vogliamo assolutamente che le abilità del nostro MVP Vegeta vengano annullate; questo ci spingerà  sempre a tentare di eliminare ogni catena Swap avversaria o, in alternativa, a sfruttare i costi 1 per diminuire il potenziale offensivo dell'abilità avversaria, che potrà essere attivata solo ed esclusivamente sulla prima carta combattimento giocata nel nostro turno.
Similare è il match up contro Bardock. Ciò che ci potrà creare problemi sarà proprio "Son Goku, Per Diventare il Migliore" di cui abbiamo parlato prima, che permette di giocare "Tora, Legami Splendenti" senza troppa fatica. L'importante sarà ridurre le attivazioni di "Bardock, Colpo Finale" al minimo.

Ma adesso vorrei porvi un quesito, giusto per vedere se siete stati attenti: "Per contrastare i match up sfavorevoli, riuscite a sviluppare una side efficace e ad apportare modifiche al mazzo con le nuovissime uscite di Destroyer Kings?" 

Non vi resta che commentare o scriverci alla nostra mail "redazione@dbs-cardgame.it"; inoltre potrete seguirci e contattarci sui nostri canali social!

Instagram: "https://www.instagram.com/dbs_cardgame_it/"

Facebook: "https://www.facebook.com/groups/221751241744471/"

Per oggi è tutto dal vostro Francesco Bellini. Ci vediamo presto con altri... "mazzi particolari"!