• Staff@play-system.eu

Winning Gotenks Deck Analysis

Winning Gotenks Deck Analysis

Rubrica Tech

04/12/2020

Raffaele Fusulan

Nel fine settimana del 29 Dicembre ho avuto occasione di partecipare e vincere la prima tappa del Italian Winter Online Championship Qualifier. Il mazzo usato aveva come leader Gotenks // Gotenks, Extravagant Assault.

Nell’articolo di oggi andremo a dare un’occhiata alla struttura del mio mazzo, il motivo dietro a certe scelte e che impatto aveva avuto la side.

Partiamo subito con l’analisi!

Ci sono un paio di motivi per cui ho deciso di portare Gotenks. Il primo motivo molto soggettivo è perché verde è il mio colore preferito nel gioco fin dai tempi di BT3 – Cross Worlds. Il secondo motivo da un punto di vista più pratico è poter avere accesso a molte carte che creano valore utilizzando la Drop Area.

     

     

 

Unison

     

Fin dall’inizio di UW02 – Vermilion Bloodline ho sempre giocato 4 Unison in questo mazzo. Il motivo è abbastanza semplice. Sono molto facili da trovare e non devono per forza essere giocate a turno 2. Molto spesso ci sono anche giocate più importanti da fare a turno 2. Inoltre ho accesso a altre 7 carte che per una sola energia mi danno l’opportunità di trovare la SS3 Vegito, Peerless Warrior già dal primo turno. Assieme a questa Unison ovviamente giochiamo uno dei Counter: Play più forti del momento, Frieza, Charismatic Villain. Frieza è molto forte siccome ci permette di sfruttare le nostre energie al massimo siccome può facilmente entrare in campo e rallentare il turno dell’avversario durante i nostri turni difensivi.

Engine

     

          

Nel mazzo gioco solo 8 pezzi per la fusione. Questo mazzo ricicla le carte molto facilmente e ha accesso a Gokule, the Legendary Fusion Warrior che permette di vedere le carte necessarie.

Gioco 4 copie del Son Goten & Trunks, Faultless Youth perché nel late game può essere usato per fare attacchi addizionali e inoltre aumenta la coerenza dei pezzi per la fusione.

Gioco 2 Trunks, Bonds of Friendship e 1 Son Goten, Bonds of Friendship principalmente per avere un numero bilanciato dei pezzi per la fusione. Entrambi erano usati per giocare in campo Son Goten & Trunks, Faultless Youth che a sua volta cercava la Unison di SS3 Vegito, Peerless Warrior o un Gotenks. Trunks ha il fattore addizionale di poter cercare la Unison quando viene usato come materiale. Il critico del Goten non l’ho mai usato ma forse un giorno avrà anche la sua utilità. L’ultimo pezzo è il Son Goten, Brimming With Talent che veniva usato principalmente come fonte primaria per le fusioni in modo tale da poter essere immediatamente live nella drop.

Giocando 8 carte per la fusione con lo split 4-2-1-1 vuol dire che virtualmente giocavo 6 Trunks e 6 Goten quindi non ho mai avuto il problema di non poter fare la fusione.

Fusioni

     

Lo split 4-2 l’ho trovato molto ottimale. Non mi sono mai trovato nella situazione di non avere la fusione di cui necessitavo. Gotenks, the Grim Reaper of Justice permette di fare molta pressione con pochi rischi, siccome ha l’abilità di recuperare i pezzi della fusione in mano, mentre SS3 Gotenks, All-Out Assault permette di rimuovere i counter dalla Unison e fare pressione sia sul board dell’avversario che sulla loro vita.

Drop

 Come menzionato inizialmente uno dei miei motivi preferiti per giocare verde al momento è l’abilità di sfruttare la drop molto più di altri mazzi e/o colori.

Zarbon, Cosmic Elite

Zarbon è decisamente una delle carte migliori in questo mazzo. Un blocker che entra in campo per una sola energia e fa scartare una carta all’avversario crea tantissimo valore e lo rallenta molto. Inoltre, poterlo giocare in quasi qualunque turno lo rende davvero ottimale.

Ribrianne, Punishing Passion

Ribrianne è ben conosciuta grazie alla sua potenza. Pagare solo due energie per scartare 2 carte dalla mano dell’avversario è un’abilità come poche. Attivarla nel turno giusto può decisamente cambiare l’intero flusso della partita, specialmente se abbinata ad altre carte che fanno scartare. Se si vuole la si può giocare anche in 3x ma non ho mai avuto la necessità di doverla attivare più di 2 volte, spesso 1 sola volta era già più che sufficiente.

Master Roshi, Kamehameha Origins

Decisamente uno degli MVP del mazzo. Roshi quasi sempre garantisce il ritorno di Dormant Potential Unleashed in mano. Permette di sfruttare carte potenti senza subire ripercussioni troppo negative siccome la extra desiderata tornerà in mano. Da tenere a mente che Dormant non deve essere l’unico target. Molto spesso nel late game mi aggiungevo in mano Cell’s Kamehameha.

Super Combo

Dr. Gero, Progenitor of Terror

Decisamente una delle carte con più utilità nel mazzo siccome permette di poter mettere in drop qualunque carta necessaria per cambiare il corso della partita. Abbiamo bisogno di blocker? Mettiamo Zarbon. Vogliamo far scartare? Mettiamo Ribrianne. Vogliamo riprenderci una extra in mano? Mandiamo Roshi in drop. Abbiamo bisogno di un pezzo per la fusione? Mandiamo Son Goten in drop. Decisamente un’ottima carta che crea molto valore in qualunque momento della partita.

Defending Father Paragus

Questa Super Combo è stata una scelta fatta negli ultimi giorni in preparazione del torneo. Inizialmente giocavo 4 copie di Android 18, Bionic Blitz ma dopo aver aggiunto 2 copie di Dr. Gero, Progenitor of Terror aveo bisogno di bilanciare il rapporto e utilità delle Super Combo. Paragus è stato scelto al posto di Great Saiyaman, Vanquisher of Villainy perché aveva il +10 indipendentemente da quanta vita avevo. Questo fattore era essenziale per potermi difendere da attacchi grossi nel early game.

Extra

          

Le extra che ho deciso di portare sono state un risultato di parecchie settimane di testing. Originalmente giocavo anche Buu Buu Volleyball ma mi trovavo molto spesso a non usarla o non averne bisogno. E’ decisamente un’ottima carta che tutt’ora mi piace ma preferivo portare 3 Shocking Death Ball per massimizzare la coerenza del mazzo. Dormant Potential Unleashed l’avrei giocato anche in 4x data la sua incredibile potenza, l’unico problema è che non mi sono ancora procurato la quarta copia.

Cell’s Earth-Destroying Kamehameha una volta lo giocavo in 4x perché giocavo anche 4 copie di Android 18, Bionic Blitz. Purtroppo molto spesso mi ritrovavo a sfruttare l’energia per giocate molto più efficaci invece di Cell’s Kamehameha quindi ho deciso di abbassarlo in 2x. L’idea era di vederlo principalmente nel mid o late game in modo tale da poter sfruttarlo di più. Se lo vedevo a inizio partita molto spesso lo mettevo in energy e se invece partivo per primo e giocavo contro aggro lo tenevo in mano e lo usavo immediatamente il primo turno.

SCR

Cell Xeno, Unspeakable Abomination

La scr che avevo scelto per questo mazzo è stato cell. E’ decisamente forte e può essere giocato relativemente con facilità siccome ha sinergia con molte carte nel mazzo. Nel torneo invece non ne ho avuto bisogno e non credo di averlo mai dovuto giocare per vincere una partita. Decisamente sostituibile se qualcuno non ne ha accesso, altrimenti suggerisco di tenerlo nel mazzo.

Supporto Addizionale

Furthering Destruction Champa

Champa è una scelta abbastanza comune e una delle mie carte preferite. Non c’è altro da aggiungere su di lui, semplicemente aiuta a rubare vittorie semplici quando l’avversario non se lo aspetta.

Son Gohan, Potential Unlocked

Inizialmente ne giocavo solo 2 copie, ma poi col tempo ho notato che ogni volta che lo volevo vedere non lo avevo in mano e quindi lo aumentato di una copia. Un'ottima carta che giustifica le giocate più aggressive e protegge la Unison da varie minacce.

SIDE

Dark Power Black Masked Saiyan

DPBMS era messo di side principalmente contro due match up. Broly//Broly, the Awakened Demon e Vegeta: Xeno & Trunks: Xeno//Vegeks, the Unsung Fusion Hero. Nel torneo è stato essenziale per facilitare la vittoria contro un round di Vegeks permettendomi di concludere quell’incontro in un 1-1.

Secret Idenity Masked Saiyan

Carta usata principalmente contro token e mazzi aggro se avevo bisogno di ripulire il board avversario e allo stesso tempo fare pressione sulla loro vita.

Fu, Shrouded in Mistery

Usata contro mazzi control e la mirror. Una volta giocata, il nostro Gotenks non dovrebbe aver alcun problema difendersi per un turno addizionale se Fu non permette di chiudere la partita in quel turno. Decisamente forte quanto un’altra SCR.

Tactical Victory Vegeta

Il match up contro Baby è già favorevole ma Vegeta rende il match up ancora più facile. Inoltre può essere usato anche contro Invoker. Volendo lo si può usare anche contro Broly SWAP ma non è ideale siccome 2 energie sono troppe contro quel match up.

Son Goku, Evening the Odds

Un’altra carta usata principalmente per avere del removal addizionale se necessario. Per una sola energia genera abbastanza valore per essere giustificato come scelta.

For the Greater Good

Un Counter: Attack in più se necessario, ma principalmente messo per avere una risposta contro il Victory Strike di Son Goku & Vegeta, Apex of Power.

Heart Arrow of Love

Se usata, sostituirebbe i Cell’s Kamehameha dalla main. Lo scopo di questa carta è di poter danneggiare mazzi che puntano a fare un board abbastanza ampio tipo Vegeks. Grazie a Master Roshi, Kamehameha Origins può essere riciclata se necessario.

Max Power Kamehameha

Un’ottima carta in generale che è molto flessibile come utilità. Funge sia da Counter: Attack e da removal. Nel turno dell’avversario può essere usata per negare l’attacco per poi essere riusata nel proprio turno per mandare nella warp una carta avversaria. Gotenks si basa tanto sui KO e quindi ha bisogno anche di un'altra forma di removal per poter aver più flessibilità.

Con questo concludiamo l’analisi del mio mazzo che mi ha permesso di classificarmi in primo posto.

I match up erano:

R1 vs Fused Zamasu//Fused Zamasu, Devine Ruinbringer (2-1)

R2 vs Vegeta: Xeno & Trunks: Xeno//Vegeks, the Unsung Fusion Hero (1-1) (mazzo che a sua volta era finito primo a pari merito con 4-0-1 ma dopo il calcolo dei punti era arrivato ufficialmente in secondo posto)

R3 vs Vegeta & Babidi//Babidi & Prince of Destruction Vegeta, Mightiest Majin (2-1)

R4 vs Gotenks // Gotenks, Extravagant Assault (2-0)

R5 vs Son Gohan//Father-Son Kamehameha Goku & Gohan Return (2-0)

Risultato finale 4-0-1 senza top cut.

Se avete qualunque domanda sulle scelte nel mazzo o sui vari match up fatemi pure sapere e farò del mio meglio per soddisfare qualunque vostra curiosità.

Spero che vi siano venute in mente nuove strategie e naturalmente non esitate di farmi sapere cosa ne pensate e per qualsiasi dubbio ci potete contattare direttamente alla mail redazionale redazione@dbs-cardgame.it.

 

Inoltre non dimenticate di seguirci sui nostri social:

Youtube: "https://www.youtube.com/user/duelistit"
Instagram: "https://www.instagram.com/dbs_cardgame_it/"
Facebook: "https://www.facebook.com/groups/221751241744471/"
Telegram: "https://t.me/dbscardgameita"

Grazie mille per la lettura.

Ciao a tutti e alla prossima!!!