• Staff@play-system.eu

Le sfere del drago oscure

Le sfere del drago oscure

Curiosità

17/09/2020

Lorenzo Viglione

Eccomi tornato! Pronto a portare altri approfondimenti sull'infinita e variegata narrativa di Dragon Ball; penserete di non averne bisogno, dato che sicuramente avrete visto svariate volte l'anime trasmesso in televisione, ma il nostro tcg preferito ha iniziato a stampare carte provenienti da saghe un meno conosciute come quella dell'impero oscuro, pubblicata nel manga "Dragon Ball Heroes: Ankokumakai Mission!". Questo nuovo arco narrativo contiene molti dettagli riportati nelle ultime due espansioni del gioco ma noto che le sfere del drago oscure (Parasitic nel gioco di carte) creano nei giocatori un pò di confusione, quindi...facciamo chiarezza.

Iniziamo con un po' di storia:Towa, in cerca di aiuto nel portare a termine i suoi malvagi piani, decide di resuscitare suo nonno Mechikabura, un antico traditore kaio-shin esiliato nel regno demoniaco e là defunto, risorto in seguito come l'anziano che era  poco prima che morisse, pertanto privo dei suoi originali poteri. La nipote allora, grazie al suo potere del  controllo mentale obbliga il supremo Dende a creare delle nuove sfere del drago senza limiti per poter restituire l'antico potere al suo antenato;  queste sfere però si disperdono non solo nello spazio ma anche nel tempo quindi lei insieme ad  alcuni demoni parte per  radunarle nuovamente.

Queste sfere diventano un leit motiv delle saghe più importanti della trama di Dragon Ball.  La prima, detta Sfera a una stella, si interseca con la vicenda di Frieza, quando la Pattuglia Temporale nel cercare di recuperarla scopre una loro particolarità: la capacità di unirsi in maniera parossistica ad una forte presenza malvagia nelle vicinanze. Naturalmente in questo caso essa si unisce al malvagio imperatore galattico aumentandone notevolmente la forza e, solo grazie allo sforzo congiunto di Trunks Xeno e Goku Xeno, riescono a batterlo ma nel momento in cui entrano in possesso della sfera appaiono Towa e Mira a sfidare i nostri eroi.

La raccolta delle sfere prosegue e, se vogliamo fare un po' di speculazioni sulle carte che vedremo pubblicate nelle prossime espansioni dobbiamo analizzare dove le altre sei sfere sono state catapultate:

- La prima si impossessa di Frieza. (vista in BT10)
- La seconda si impossessa di Cell. (vista in BT9)
- La terza si impossessa di Majin Buu. (vista in BT11)
- La quarta si impossessa di Turles. (non ancora pubblicata)
- La quinta si impossessa di Janemba. (non ancora pubblicata)
- La sesta si impossessa di Slug. (non ancora pubblicata)
- La settima si impossessa di Broly. (vista in BT11)

Quindi siamo abbastanza sicuri di vedere la quarta, quinta e la sesta pubblicate nelle prossime espansioni con i relativi personaggi impossessati.

Per vedere l'evocazione del drago di queste malvagie sfere e l'antico demone Mechikabura riportato al suo giovane aspetto dovremo aspettare molto ma nel frattempo vi terremo compagnia con altri interessanti articoli che andranno a sviscerare la parte tecnica del gioco ed anche quella più narrativa.

Youtube: "https://www.youtube.com/user/duelistit"
Instagram: "https://www.instagram.com/dbs_cardgame_it/"
Facebook: "https://www.facebook.com/groups/221751241744471/"
Telegram: "https://t.me/dbscardgameita"