• Staff@play-system.eu

ANALIZZIAMO IL MAZZO BIBIDI

ANALIZZIAMO IL MAZZO BIBIDI

Rubrica Tech

20/03/2020


Marco Livoi

Bentornati amanti di Dragonball Super Card Game! Oggi andremo ad analizzare uno dei mazzi più forti del momento grazie all'uscita di BT9!

Stiamo parlando del mazzo mono-nero Bibidi: un super aggro in grado di chiudere la partita al terzo turno! Ma bando alle ciance: vediamo le carte!

Mazzo Bibidi // Majin Bu, Colui che non ha Nulla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Leader:

Partiamo con l'analisi del leader stesso: Bibidi. Finchè il nostro leader è Bibidi, ogni volta che attacchiamo con lui, esso prende +5000 di attacco fino alla fine della battaglia e peschiamo una carta, prendendo così subito vantaggio carte e vite. Per risvegliarsi e diventare Majin Buu, la condizione è molto particolare: non bisogna infatti avere carte in mano! Ma nessun problema: vedremo poi che tutte le carte Majin Buu funzionano proprio non avendo carte in mano! Ad ogni modo, se non abbiamo carte in mano, peschiamo 3 carte e prendiamo 2 vite, così da rimpolparci la mano con ben 5 carte. 

Il leader risvegliato, Majin Buu, permette, tramite Attivazione: Principale, di scartare una carta qualsiasi dalla mano per "rubare" una carta combattimento dell'avversario a costo 3 o meno e metterla sotto Majin Buu oppure di dare al nostro leader +5000 di attacco fino alla fine del turno, e possiamo farlo quante volte vogliamo! Inoltre, se alla fine del turno non abbiamo carte in mano, peschiamo 5.

Il vantaggio di tutto ciò è di poter combare quello che vogliamo senza preoccuparci troppo del fatto di non aver carte in mano, in quanto le ripescheremo a fine turno, con lo svantaggio del fatto che le carte pescate, ovviamente, sono random. 

Carte Combattimento: 

Iniziamo con una premessa: la potenza del mazzo consiste nel giocare, tramite una combo che spiegheremo in seguito, i Majin Buu dal cimitero scartando tutte le carte nella mano. 

Il motore del mazzo, per iniziare quindi la combo, è Majin Buu, Furia Terribile. Entra a costo 2 e, se non abbiamo carte in mano, lo possiamo sacrificare per giocare, a turno 2, un Majin Buu a costo 3 o 4 dal cimitero, e quindi Majin Buu, Assorbimento Costante: il nostro nuovo Buu possiede Doppio Attacco e, se non abbiamo carte in mano, possiamo sacrificarlo per giocare dal cimitero, mettendolo sopra al nostro Buu, un altro Buu dal costo 4 fino a 6.

Attenzione: i nostri Buu che usiamo per scombare, vale a dire quelli a costo 4 e 5, possono essere evocati una sola volta per turno! Questo non vale per i costi 6: Majin Buu, Male Supremo, che possiamo evocare, assieme all'altro 6, subito a turno 2, e non può lasciare il campo di battaglia da parte di effetti di abilità avversarie e, finchè è spossato, l'avversario non può aggiungere carte dal mazzo alla mano! Inoltre, pagando 3, il nostro Buu otterrà fino alla fine del turno +10000 di attacco e triplo colpo! Un altro costo 6 molto potente è Majin Buu, Diabolic Punisher: come l'altro costo 6, esso non può lasciare il campo di battaglia tramite abilità dell'avversario; inoltre, ha una abilità auto molto forte: quando l'avversario gioca una carta combattimento con costo superiore alle sue energie, puoi mandare al cimitero Buu per rimuovere una sua carta combattimento!

Continuando la nostra catena, se possediamo almeno 3 energie, tramite il costo 2 possiamo evocare anche Majin Buu con costo 5 o 6, oltre al 4: Majin Buu, Assorbimento Ibrido con Critico e Majin Buu, Assorbimento Ineguagliabile con Doppio Colpo. Questi Buu non possono essere giocati se non si possiede almeno 3 energie. 

La forza del mazzo sta, quindi, nel giocare il Majin Buu a costo 2 il prima possibile, scartare la mano e poi evocare tutti i Buu e fare più danni possibili!

Per riuscire a fare più danni possibili, abbiamo aggiunto al mazzo Turles, l'Implacabile Guerriero Fantasma, evocabile facilemente in questo mazzo tramite la sua abilità di mettere in fondo al mazzo 2 carte combattimento dal costo 3 a 7 dal cimitero, e permettendo di scartare una carta dalla mano per dargli +5000 di attacco fino alla fine del turno.

Inoltre, aggiungiamo Hatchhyack, Odio Eterno, che ci aiuta a mettere più carte al cimitero, facilitando non solo la combo dei Buu, ma anche la giocabilità di Turles.

Per trovare subito il nostro Buu a costo 2 sfruttiamo la carta a costo 1 Majin Buu, Demone Virtuoso, che ci permette di prendere un Majin Buu tra le prime 7 carte del mazzo. 

Inoltre, grazie a Babidi, Stregone Incorreggibile, possiamo evocare il nostro Buu a costo 2 dal cimitero, rendendo il mazzo molto solido.

Carte Extra:

Dal momento in cui dobbiamo cercare di scartare la mano il prima possibile, il mazzo dispone di pochissime carte extra, ma che si rivelano molto utili.

Una di queste è la conosciutissima Esplosione di Forza, che ci permette non solo di difenderci da un grosso attacco, ma anche di riprenderci una carta combattimento a costo 1 dal cimitero o dal warp (Bibidi, Stregone Incorreggibile e Majin Buu, Demone Virtuoso).

L'altra carta è Malicious Mimicry: è molto forte in quanto non solo, a costo 1, ci offre un +15000 di attacco ad un Majin Buu fino alla fine della battaglia, ma a costo 2, se la rimuoviamo dal cimitero, ci giocherà un Majin Buu che costa fino a 2, riattivandoci quindi la catena spiegata prima!

Anche per oggi è tutto. Ecco i nostri social, dove potete contattarci:

Youtube: "https://www.youtube.com/user/duelistit"
Instagram: "https://www.instagram.com/dbs_cardgame_it/"
Facebook: "https://www.facebook.com/groups/221751241744471/"
Telegram: "https://t.me/dbscardgameita"

O in alternativa alla nostra mail "redazione@dbs-cardgame.it".

Ci vediamo per il prossimo articolo con un nuovo mazzo da analizzare!